ROTARY, PASSAGGIO DI CONSEGNE. E IN CITTà DEBUTTA ANCHE IL ROTARACT

cat1529/06/2013 – ROTARY, PASSAGGIO DI CONSEGNE. E IN CITTà DEBUTTA ANCHE IL ROTARACT Termoli. Un duplice appuntamento sabato 28 giugno nella sede del Rotary di Termoli (ristorante Cian) dove, oltre alla cerimonia del tradizionale passaggio del martelletto, è stato presentato anche il Rotaract, l’associazione promossa dal Rotary International e riservata ai ragazzi tra i 18 e i 30 anni. L’evento, al quale hanno preso parte 4 governatore del distretto 2090 (tra cui il governatore in carica Luigi Falasca), presidenti provenienti da diversi club e i soci del Rotary di Termoli, è stato introdotto da Emilio Travaglini, presidente uscente. Travaglini, prima di passare il testimone ad Antonio De Marinis, ha ripercorso tutto quello che è stato realizzato nell’anno del suo mandato dal club. Le iniziative promosse e gli eventi organizzati con successo. Dai premi Cuoco, D’Andrea, passando per il certamen di greco antico, fino ad arrivare al Campus per diversamente abili di Casalbordino. Ha quindi proceduto a consegnare le targhe che il distretto ha inteso assegnare, nel corso della 39esima distrettuale, al club di Termoli come riconoscimento per il grande lavoro svolto, in linea con quello che è lo spirito dell’associazione. Sono stati quindi introdotti i giovani del Rotaract. La presidente Rossella Travaglini ha preso la parola per i ringraziamenti – estesi alla sala a nome di tutti i componenti del neonato club, il terzo della regione assieme a quello di Campobasso e Isernia – per la fiducia e l’appoggio dimostrato perché il club fosse fondato. 12 i componenti, tutti di età compresa tra i 20 e i 28 anni (Martina Gonnella vicepresidente, Paola De Lena tesoriera, Gisella Balice segretaria, Eleonora Crema prefetto, Alessandra Mecci, Alfredo Mangione consigliere, Anastasia Mangione consigliera, Gabriele Carluccio, Camilla Vincenzi, Cristina Musacchio consigliera, Federica Vescio consigliera) che hanno ribadito il proprio impegno per iniziare a lavorare in linea con lo spirito dell’associazione. La serata è quindi andata avanti e si è arrivati al passaggio del martelletto: Antonio De Marinis, il nuovo presidente dell’associazione, ha quindi salutato a sua volta tutti gli intervenuti, esplicando in un conciso discorso gli impegni che porterà avanti con il suo mandato.

Da Primonumero Termoli

rotary_passaggio_consegne_2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *