Il Governatore Valerio Borzacchini visita il club il 4 Novembre.

In occasione della prossima visita del Governatore eccone in sintesi il curriculum

Valerio Borzacchini è Governatore del Distretto 2090 Italia – Zona 12 Europa

Valerio Borzacchini è nato a Offida provincia di Ascoli Piceno e residente ad Ascoli Piceno.

Sposato dal 1983 con Carla la quale è stata insegnante di danza e presso una Scuola di bambini Montessori. Carla si è distinta nel Rotary come infaticabile operatrice per avere svolto per numerosi anni servizio presso il Campus delle Marche, attività per la quale è stata insignita di menzioni ed onorificenze Paul Harris Fellow.

Carla e Valerio hanno due figli:

– Davide laureato in “Tecnologia e scienza della conservazione dei beni culturali” oggi restauratore e titolare di impresa di restauro di beni architettonici e storico-artistici.

– Carlo laureato in Economia con particolare specializzazione nel Marketing del Turismo, laurea di “Dottorato di Ricerca”, lavora oggi l’Azienda “Eden Viaggi” di Pesaro.

Attività Professionale

Valerio, laureato nel 1980 presso la facoltà di Architettura di Venezia è iscritto dallo stesso anno all’Ordine degli Architetti.

La sua attività professionale si è divisa in diversi settori: la professione di Architetto; l’insegnamento presso strutture scolastiche statali di diverso ordine, grado e livello; collabora con il proprio figlio Davide in una Impresa di Restauro di beni storico-artistici. Ha svolto e svolge attività culturale e divulgativa con insegnamento in attività formative, corsi e convegni, partecipazione e realizzazione di mostre di carattere storico, artistico e culturale. Ha svolto ruoli elettivi e di rappresentanza presso l’Ordine Professionale degli Architetti e diverse Commissioni Consultive di livello nazionale, regionale, locale e di carattere religioso.

L’attività professionale di architetto si è sviluppata prevalentemente nei settori del restauro, recupero edilizio, di organismi architettoniche normali e di pregio secondo i criteri della conservazione del restauro conservativo; il restauro di affreschi, pietre ed opere scultoree varie in pietra e legno; la ristrutturazione edilizia ed urbanistica soprattutto all’interno dei centri storici; la redazione di piani urbanistici generali e piani di centri storici.

Attività Rotariana

Valerio è entrato a far parte del Rotary Club di Ascoli Piceno nel 1991 dopo avere svolto attività di Servizio presso altri club ed associazioni giovanili.

Nel Rotary club di Ascoli ha rivestito sin dal suo ingresso nel club le più svariate cariche sino alla presidenza svolta nell’anno 2006-2007.

È stato chiamato a svolgere i ruoli di membro di commissione, segretario ed assistente del Governatore del Distretto 2090 negli anni tra il 1999 ed il 2013.

Ha partecipato a quasi tutte le Assemblee e Congressi Distrettuali degli ultimi anni; a numerosi Seminari e Forum distrettuali e di club.

Ha partecipato ad eventi del Rotary Internazionale in Europa e nel Mondo sino all’Assemblea di San Diego del gennaio 2017.

Valerio ha ideato, programmato e realizzato per il Rotary numerosi servizi di carattere locale e distrettuale:

– Il restauro di beni architettonico-monumentale ed artistici nella città di Ascoli Piceno dei quali il più importante è il restauro di una porta storica della città;

– Dopo il devastante sisma che nel 2009 ha colpito L’Aquila è stato per il Distretto 2090 il redattore del Progetto Architettonico di recupero, consolidamento e miglioramento sismico dell’Edificio “A” della Facoltà di Ingegneria a Poggio Roio;

– L’ideazione e realizzazione di servizi sociali come il “Corso per le badanti” ed il “Corso di igiene ambientale ed alimentare” presso la Casa Circondariale di Ascoli Piceno dove insegna informatica da circa otto anni;

– Nell’aprile 2012 sempre per il Distretto 2090 è stato l’ideatore e realizzatore della manifestazione “Con gli occhi del Rotary”.

Ha collaborato e realizzato per il Club di Ascoli e per il Distretto numerosi articoli, inserti, pubblicazioni e libri di carattere storico, urbanistico, artistico e divulgativo delle quali la più importante è “Rotary Campus delle Marche: dieci anni insieme”.

Valerio Borzacchini ama definirsi “… uno di noi rotariani prestato per un anno ad un ruolo rilevante dell’associazione …” e pensa di essere una “ … persona concreta che programma, riflette, discute, e poi …. REALIZZA …”.

 

Valerio Borzacchini ama definirsi “… uno di noi rotariani prestato per un anno ad un ruolo rilevante dell’associazione …” e pensa di essere una “ … persona concreta che programma, riflette, discute, e poi …. REALIZZA …”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *