Lettera del Governatore. Dicembre

      Nessun commento su Lettera del Governatore. Dicembre
 Caro Amico,
reduce, come molti di Voi, dal seminario sulla Rotary Foundation di Macerata che speriamo, vista anche la partecipazione, abbia riconfermato nei presenti l’importanza della fondazione per i club e per la realizzazione dei nostri services, posso dire di essere arrivato al giro di boa del mio mandato: molto è stato fatto, ancora di più resta da fare. Questo è il momento in cui bisogna iniziare a verificare e valutare il nostro lavoro e nel caso aggiustare il tiro, nel distretto come nei nostri club, per portare a termine al meglio la nostra annata.
Veniamo dunque al tema del mese che è prevenzione e cura delle malattie
Le conquiste raggiunte nel nostro paese, dal punto di vista sanitario e dello stato sociale, ci portano a dare per scontati risultati che altrove sono solo un miraggio. Attualmente sul nostro pianeta quattrocento milioni di individui non sono nelle condizioni (per ragioni economiche o di carenza di offerta) di avere accesso alle cure mediche essenziali.
Noi riteniamo che avere una buona assistenza sanitaria sia un diritto di tutti.
Le malattie provocano miseria, dolore e afflizione. Ecco perché è così importante curarle e prevenirle. Cliniche mediche provvisorie, postazioni per la donazione di sangue e centri per la formazione nelle comunità sottosviluppate colpite dalle epidemie e bisognose di assistenza sanitaria, I Rotaryani in tutto il mondo sono in prima linea per combatterle attraverso questi ed altri presidi.
Le malattie non si possono sconfiggere …a chiacchiere. Servono fatti…concreti. Noi provvediamo a educare e fornire i mezzi necessari alle comunità per fermare la diffusione di patologie mortali. Il Rotary international ha elargito 65 mil di USD in sovvenzioni per combatterne la diffusione. Numeri di assoluto rispetto, come si vede, ma che con il mio e con il vostro aiuto possono di sicuro essere migliorati.
A questo punto, come d’abitudine, una breve rassegna degli eventi indicatimi dai club:
dicembre, RC SULMONA, Apertura della stagione operistica con concerto dedicato al Rotarylocandina
dicembre, RC ORTONA, ore 9.30, sala Eden, convegno su AIDS, in collaborazione con il Rotaract, locandina
dicembre, RC TOLENTINO, ore 20.30, Teatro politeama, Torrone Rotary, raccolta benefica per giovani con disabilità;
dicembre, RC PESCARA NORD, palazzo di giustizia pescara, ore 15, dalla pena al perdono, riflessioni su giustizia e sistema carcere, locandina
dicembre, RC PERUGIA EST, Perugia, ore 18.30, Sala dei notari, Concerto con raccolta fondi, locandina
dicembre RC PESCARA, Visita presso la “Marinelli – Pontificia Fonderia di Campane”, locandina
dicembre, RC FRANCAVILLA AL MARE, ore 18.00, auditorium sirena, concerto di natale per raccolta fondi, locandina,
dicembre, RC FOLIGNO, ore 16-19, ex Teatro Piermarini, Il tempo della salute, prevenzione della morte improvvisa, locandina
13 Dicembre, RC AVEZZANO, ore 18.00, Tagliacozzo, Concerto di Beneficenza, locandina,
13 Dicembre, RC VESTINI, cena auguri con raccolta fondi per comunità localePer tutto il mese progetto filo rosa, percorso di prevenzione e supporto lotto al tumore, locandina
14 dicembre, RC S. BENEDETTO DEL TRONTO, cena dagli auguri con raccolta fondi pro Kenia e terremoto Albania,
14 Dicembre 2019, RC URBINO, Consegna Joelette, service di club
19 dicembre, RC FALCONARA MARITTIMA, 0re 21.00, Chiaravalle, Teatro Valle, Concerto di Natale con raccolta fondi, locandina
21 dicembre, RC ORTONA, Cittadinanza consapevole, primo di una serie di incontri nelle scuole superiori sul diritto di voto;
21 Dicembre, RC TOLENTINO, 12.30, Natale con gli sfollatipranzo per ospiti dei container di Tolentino;  ore  21.15, chiesa Spirito Santo, Concerto di natale, con raccolta fondi;  
     Ma adesso lasciatemi spendere qualche parola per gli amici Albanesi e per il terremoto che ha colpito recentemente quelle terre che ci sono vicine non solo geograficamente ma anche rotaryanamente, visto che hanno fatto parte del nostro distretto fino al 2011.  A tal proposito mi permetto di segnalarVi che è partita una raccolta fondi internazionale e rimetto in allegato il messaggio pervenuto con gli iban a cui vorrete inviare i vostri contributi.
      Per questo mese non sono previsti eventi distrettuali, se non il tradizionale Pranzo degli auguri, fissato per il 15 dicembre durante il quale ci saluteremo, prima della pausa natalizia, con tutti gli amici Presidenti e dello Staff.
     A questo punto  non mi resta che augurare a tutti Voi di trascorrere un Natale e un Capodanno sereni, in compagnia delle persone a Voi più care. Vorrei però cogliere l’occasione per ringraziare quanti, e ne sono davvero tanti, in questo ultimo periodo, tuttora piuttosto impegnativo, mi hanno dimostrato affetto e vicinanza, manifestando condivisione per le mie iniziative.
In questi giorni, devo confessarVi, mentre riflettevo su alcuni recenti episodi della mia vita rotaryana, sentivo farsi strada, sempre più chiaramente dentro di me, un pensiero. Mi riferisco allo storico messaggio, se vogliamo il testamento spirituale del personaggio, eccessivo e provocatorio fin che si vuole, ma artista di livello assoluto, Freddie Mercury, “the show must go on” che mi permetto di adattare in “The Rotary must go on”. Voglio dire che noi siamo il Rotary e nonostante tutto dobbiamo andare, e soprattutto guardare, avanti, al futuro, con fiducia, nella convinzione che, per usare un’altra celeberrima frase, “non può piovere per sempre”.
Basilio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *