Lettera del Presidente. Luglio

      Nessun commento su Lettera del Presidente. Luglio

Cari Amici, sono molto emozionato per questo mio incarico al quale dedicherò tutto me stesso.

Come sapete non amo i lunghi discorsi e preferisco i fatti alla parole. Mi rendo conto che per varie ragioni non sarà un anno facile e vi prego di starmi tutti vicino: solo collaborando tutti insieme e con il vostro sostegno potremo riuscire a fare bene. Il motto di questo anno è che il rotary crea opportunità: dovremo cercare di sfruttarle per bene per dare il nostro contributo nella realtà di Termoli che ha subito pesantemente il lock down.

Voglio salutare anche gli amici Lorenzo Cafaro e Lino Bianconi che hanno deciso recentemente di terminare la loro esperienza rotariana: mi spiace che ciò si sia verificato poco prima dell’inizio della mia presidenza, e li voglio ringraziare per l’impegno che hanno sempre messo nel nostro club e su cui speravo di poter ancora contare.

Vengo adesso al mese di luglio.

Come stanno facendo praticamente tutti i club del distretto, è arrivato il momento di ritornare a incontrarsi di persona, con le necessarie precauzioni. Per questo motivo, con il direttivo, si è deciso di prevedere, nella seconda metà del mese, una serata di club, all’aperto, nella quale vorrei illustrare anche il programma dell’anno. Prima della cena stiamo cercando di organizzare anche la presentazione dell’ultimo libro di Michele Cucuczza, che abbiamo agganciato grazie a Rossella Pucarelli. Comunque vi terrò aggiornati sulla data esatta e su tutti i particolari.

Saluto anche Elena Berchicci che come presidente del Rotaract condividerà con me questo anno ed auguro ai soci ed agli amici del direttivo buon rotary.

Jerry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *